Final Four Eurochallenge, Menetti: «Vogliamo vivere un bellissimo sogno»

Dalle 18.00 prende il via la kermesse europea che vedrà il suo epilogo al PalaDozza di Bologna. Grissin Bon Reggio Emilia unica italiana impegnata
25.04.2014 10:59 di Matteo Marrello Twitter:   articolo letto 770 volte
Max Menetti
Max Menetti

È il giorno europeo della Grissin Bon Reggio Emilia che è pronta alla sfida con i turchi del Royal Hali Gaziantep per accedere alla finalissima di Eurochallenge. Le Final Four saranno di scena oggi al PalaDozza di Bologna. Altra fase finale dunque che l'Italia ha l'onore di ospitare, come antipasto a quella di Eurolega che si svolgerà a Milano dal 16 al 18 maggio prossimi. La Pallacanestro Reggiana arriva a Bologna da “padrona di casa”   imbattuta tra le mura amiche, con 4 sconfitte esterne collezzionate tra prima fase e Last16 per mano di Kotka, Groningen, Cholet e Szolnoki Olaj. Proprio quest'ultimi aspirano alla  vittoria finale insieme ai reggiani e saranno opposti ai temibili russi del Triumph Liubertsy nell'altra semifinale delle ore 18.00. Grissin Bon dunque unica squadra rimasta a poter issare il tricolore in Europa, come sottolinea con entusiasmo ed orgoglio coach Menetti: «Dopo l'uscita dall'Euroleague dell'EA7 Milano siamo rimasti gli unici italiani in Europa. La piccola Reggio baluardo del basket italiano in Europa. La nostra grande forza è il collettivo e, nel momento in cui siamo riusciti a giocare d'insieme, abbiamo voltato la stagione. Il nostro percorso di unione è stato più lento rispetto all'anno scorso, ma oggi posso dire di essere molto contento di quello che è stato fatto Solo con il gruppo si può vincere contro una formazione forte come quella turca. Dovremo dimenticare l'emotività e buttar dentro tutta la nostra energia. Quella che affronteremo oggi è sicuramente buona squadra e l'ha dimostrato anche nel percorso in Eurochallenge. anno esterni forti e una batteria di lunghi che sanno essere molto efficaci» La Reggio Emilia dei canestri si trasferisce al PalaDozza di Bologna ed il coach biancorosso è felicissimo di questo: «Penso sia importante che tutta la provincia viva della soddisfazione di essere presente e sostenerci. Giocheremo in casa di fatto , considerati i tanti tifosi (9 i pullman ndr) che siederanno nell'impianto bolognese ed anche noi come tutti loro abbiamo voglia di  vivere un bellissimo sogno.  

Il programma:

Ore 18.00 Szolnoki Olaj Kk (HUN)- Bc Triumph Lyubertsy Moscow Region (RUS)

Ore 20.30 Grissin Bon Reggio Emilia (ITA)- Royal Hali Gaziantep (TUR) 

Diretta tv su E’Tv, canale 165 del digitale terrestre e 829 del bouquet Sky