FIBA World Cup Spain 2014, istruzioni per non perdersi neanche un momento di emozioni: seconda giornata degli ottavi

07.09.2014 00:09 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
FIBA World Cup Spain 2014, istruzioni per non perdersi neanche un momento di emozioni: seconda giornata degli ottavi

Adesso con l'eliminazione diretta si fa veramente sul serio e la fisicità in campo arriva ai limiti della cattiveria extra-agonistica come in questa giornata si è visto più volte. La prima fase si era conclusa con tre squadre imbattute: Spagna, USA, Grecia. Le prime due, che oggi sfidavano rispettivamente Senegal (89-56) e Messico (86-63), avanzano ai quarti. Il 9 settembre gli USA incontreranno la Slovenia, che ha regolato la Repubblica Dominicana, il 10 la Spagna si scontrerà contro la Francia, rivincita della semifinale degli Europei 2013, che ha mandato a casa la Croazia (69-64).

La Grecia, invece, giocherà oggi, domenica 7, contro la Serbia. Dal suo lato di tabellone si scontreranno Brasile e Argentina. Gli ultimi due posti disponibili per i quarti di finale verranno decisi dalle sfide Nuova Zelanda-Lituania e Turchia-Australia.

Il tabellone degli ottavi vede le gare distribuirsi tra sabato 6 e domenica 7 settembre.

Concentramento di Barcellona: sabato 6 USA - Messico ore 16:00; Repubblica Dominicana - Slovenia ore 20:00. Domenica 7 Nuova Zelanda - Lituania ore 16:00; Turchia-Australia ore 20:00

Concentramento di Madrid: sabato 6 Francia - Croazia ore 18:00; Spagna - Senegal ore 22:00. Domenica 7 settembre Serbia - Grecia ore 18:00; Brasile - Argentina ore 22:00.

Statistiche (aggiornate alla prima fase). Points per game: 1. JJ Barea (POR) 22,0; Luis Scola (ARG) 21,6; Andray Blatche (FIL) 21,2. Rebounds per game: Andray Blatche (FIL) 13,8; Gorgui Dieng (SEN) 11,4; Hamed Haddadi (IRI) 11,4. Assist per game: Petteri Koponen (FIN) 5,8; Ricky Rubio (ESP) 5,8; Xane Dalmeida (SEN) 5,6.

Ranking. La classifica per nazioni non è corrispondente a quella delle squadre nel torneo, che vengono selezionate con criteri differenti dal ranking. Di seguito le squadre del torneo con la loro posizione nella classifica per Nazioni della FIBA:

1) Stati Uniti d'America
2) Spagna
3) Argentina
4) La Lituania
5) Grecia
7) Turchia
8) Francia
9) Australia
10) Brasile
11) Serbia
13) Slovenia
15) Angola
16) Croazia
17) Puerto Rico
19) Nuova Zelanda
20) Iran
24) Messico
26) Repubblica Dominicana
31) Corea
34) Filippine
39) La Finlandia
41) Senegal
45) Ucraina
46) Egitto

Prima fase. Sono previste 12 gare sabato 30 agosto, 12 domenica 31 agosto, 6 gare lunedi 1 settembre, 6i partite per martedì 2 settembre, 12 gare mercoledì 3 settembre, e altrettante 12 giovedi 4 settembre. Per ogni giornata vi daremo i risultati di tutte le partite e le classifiche, con gli aggiornamenti. Sportitalia la televisione di riferimento che trasmette le gare.