FIBA World Cup Spain 2014, istruzioni per non perdersi neanche un momento di emozioni

05.09.2014 00:32 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1258 volte
FIBA World Cup Spain 2014, istruzioni per non perdersi neanche un momento di emozioni

Archiviata anche la 5a giornata del Campionato e stilati i verdetti. Delle 24 squadre che hanno dato il via alla prima fase del FIBA Basketball World Cup (fase a gironi che si gioca nei palazzetti di Bilbao, Gran Canaria, Granada e Siviglia dal 30 Agosto al 4 Settembre), appena tre sono rimaste imbattute: Spagna, Grecia, USA. Le 16 che sono approdate alla fase finale giocheranno nei due concentramenti del Palau Sant Jordi di Barcellona e del Palacio de los Deportes di Madrid (06-14 Settembre).

Vanno a casa nel girone A Iran ed Egitto; nel girone B Portorico e Filippine; nel girone C Ucraina e Finlandia; nel girone D Angola e Corea. La FIBA Basketball World Cup, dal 1950 fino al 2010 Conosciuta come il Campionato Mondiale FIBA, è l'evento di punta della Federazione internazionale di basket (FIBA).

Il tabellone degli ottavi vede le gare distribuirsi tra sabato 6 e domenica 7 settembre.

Concentramento di Barcellona: sabato 6 USA - Messico ore 16:00; Repubblica Dominicana - Slovenia ore 20:00. Domenica 7 Nuova Zelanda - Lituania ore 16:00; Turchia-Australia ore 20:00

Concentramento di Madrid: sabato 6 Francia - Croazia ore 18:00; Spagna - Senegal ore 22:00. Domenica 7 settembre Serbia - Grecia ore 18:00; Brasile - Argentina ore 22:00.

Ci sono 24 squadre in Coppa del Mondo FIBA, e ogni squadra presenta 12 giocatori nel roster.

2014 FIBA WORLD CUP TEAM GRUPPI

Gruppo A (Granada): Brasile; Egitto; Francia; Iran; Serbia; Spagna

Gruppo B (Sevilla): Argentina; Croazia; Grecia; Filippine; Puerto Rico; Senegal

Gruppo C (Bilbao): Repubblica Dominicana; Finlandia; Nuova Zelanda; Turkey; Ucraina; Stati Uniti d'America

Gruppo D (Gran Canaria): Angola; Australia; Corea; Lituania; Messico; Slovenia.

Statistiche. Points per game: 1. JJ Barea (POR) 22,0; Luis Scola (ARG) 21,6; Andray Blatche (FIL) 21,2. Rebounds per game: Andray Blatche (FIL) 13,8; Gorgui Dieng (SEN) 11,4; Hamed Haddadi (IRI) 11,4. Assist per game: Petteri Koponen (FIN) 5,8; Ricky Rubio (ESP) 5,8; Xane Dalmeida (SEN) 5,6.

Ranking. La classifica per nazioni non è corrispondente a quella delle squadre nel torneo, che vengono selezionate con criteri differenti dal ranking. Di seguito le squadre del torneo con la loro posizione nella classifica per Nazioni della FIBA:

1) Stati Uniti d'America
2) Spagna
3) Argentina
4) La Lituania
5) Grecia
7) Turchia
8) Francia
9) Australia
10) Brasile
11) Serbia
13) Slovenia
15) Angola
16) Croazia
17) Puerto Rico
19) Nuova Zelanda
20) Iran
24) Messico
26) Repubblica Dominicana
31) Corea
34) Filippine
39) La Finlandia
41) Senegal
45) Ucraina
46) Egitto

Prima fase. Sono previste 12 gare sabato 30 agosto, 12 domenica 31 agosto, 6 gare lunedi 1 settembre, 6i partite per martedì 2 settembre, 12 gare mercoledì 3 settembre, e altrettante 12 giovedi 4 settembre. Per ogni giornata vi daremo i risultati di tutte le partite e le classifiche, con gli aggiornamenti. sportitalia la televisione di riferimento che trasmette le gare.