Euroleague: Milano nelle prime otto, e sanguinoso spareggio tra le due squadre greche

29.03.2014 12:54 di Umberto De Santis  articolo letto 1143 volte
Euroleague: Milano nelle prime otto, e sanguinoso spareggio tra le due squadre greche

L'espulsione di Obradovic riporta tutti con i piedi per terra: il basket è ancora uno sport dove contano chimica di squadra e quadratura di collettivo. Ci vogliono soldi, tanti soldi; talento, tanto talento;  ma partendo da zero, quasi alla pari, Banchi ha trovato la struttura vincente forse anche con l'arrivo di Hackett che ha imposto a tutti un cambio di passo a 180 gradi e il tecnico serbo no, nonostante carisma, l'arrivo di un totem come Kleiza (finito anche lui al limite dell'esaurimento nervoso) e un a società prostrata ai suoi piedi come non aveva fatto con Pianigiani. E giunti alla decima di ritorno delle Top 16, arriva l'ora di tirare qualche riga di verdetto. Gli arbitri non cascano nel tranello delle provocazioni e delle discussioni che hanno reso famoso Obradovic quasi quanto le sue vittorie in campo.

Il girone E ha già promosso due squadre, che si classificheranno nell'ordine: Barcellona (12-0, imbattuta) e Milano (9-3), grazie al crollo del Panathinaikos nel catino blaugrana. Nel girone F CSKA e Real Madrid (10-2 per entrambi) sapranno dalle ultime due gare chi sarà prima e chi seconda. La squadra terza classificata del gruppo potrebbe essere il Maccabi che la prossima settimana sarà protagonista a Monaco di uno spareggio senza ritorno in caso di sconfitta per il Bayern e con l'ultima in casa, si, ma contro il CSKA.

Quello che è probabile nel girone dell'Olimpia è le due squadre greche, le protagoniste di tante Final Four, visto il calendario del Fenerbahçe che affronterà le ultime due del girone E (Laboral e Anadolu) già eliminate, affronteranno uno spareggio drammatico nell'ultima partita nel campo dell'Olympiacos bi-campione: su giocherà a porte preventivamente chiuse? Spalle al muro Obradovic non potrà buttare al vento un altra stagione deludente della società turca ergo un altro drama in salsa greca è in arrivo: sarà Top of the Week?