EuroLeague - Datome e Melli levano la paura al Fenerbahçe ripreso dal Baskonia

04.01.2019 20:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1124 volte
EuroLeague - Datome e Melli levano la paura al Fenerbahçe ripreso dal Baskonia

Alla Ulker Sports Arena di Istanbul il Fenerbahçe riceve il Baskonia. Un primo tempo caratterizzato dal fatto che nessuna delle due squadre rimane con più di tre possessi senza segnare, significa un testa a testa di cui si stagliano protagonisti Shavon Shields nel primo quarto per i baschi e Nicolò Melli nel secondo (e rispettivamente 13 e 13 punti nel primo tempo). Dopo il 27-25 dei primi 10', si avvantaggiano gli uomini di Obradovic con Lauvergne e Kalinic (38-32 al 15') per finire con le schiacciate di Poirier e Melli (tap-in sulla tripla di Datome sul ferro) per il 48-41 dell'intervallo.

 

Never Quit! gives is up in the post but gets back for the CHASE DOWN block!

— EuroLeague (@EuroLeague)

 

Finishing the half in STYLE! with the BIG put back! 😤

— EuroLeague (@EuroLeague)

Il terzo periodo vede il Fener in fuga, arrivando al 26' sul +21 (69-48). La partita sembra indirizzarsi sul un lungo garbage time, ma il Baskonia ha un sussulto con le triple di Voigtmann e Hilliard e, con il ritorno sul parquet di Shields, trova con Hilliard il -1 al 34' per un nuovo testa a testa. Al 36' la bomba di Datome rompe l'equilibrio 85-81 e, dopo il timeout, Guduric e Melli riportano il vantaggio a +10, entrati nell'ultimo minuto.

Fenerbahçe - Baskonia 96-87. Boxscore: 19 Melli, 15 Vesely, 14 Guduric, 13 Datome e Sloukas per il Fener (15-1); 22 Shields, 15 Poirier, 11 Vildoza e Hilliard, 10 Janning, 7p+13r Voigtmann per il Baskonia (7-9).