Eurobasket 2015: 2nd Qualifying Round, Italia-Svizzera 90-60 azzurri padroni del girone G

17.08.2014 22:26 di Umberto De Santis  articolo letto 1475 volte
Eurobasket 2015: 2nd Qualifying Round, Italia-Svizzera 90-60 azzurri padroni del girone G

Italia virtualmente promossa, Svizzera rispedita a casa a leccarsi le ferite in attesa della gara di ritorno con la Russia per stabilire che arriverà secondo nel girone G. Con buona pace di Simone Pianigiani, coach a cui piace tenere alta la tensione emotiva dei propri giocatori, questa squadra svizzera è ben poca cosa senza tre autentici atleti di alto livello come Capela, Brunner, Sefolosha.

Dusan Mladjan, il top scorer della vittoria contro i Russi, fa il suo dovere con 18 punti ma 6/17 al tiro, ma in campo si vede una squadra che spesso deve registrare le posizioni e i movimenti in campo. Gli azzurri, invece, senza forzare dopo l'iniziale 0-3 mette a regime la difesa concedendo solo 8 punti agli ospiti nel primo quarto, e 23 totali all'intervallo in completo controllo del match.

Gentile e Aradori hanno contribuito con 17 punti, Datome con 15, e in doppia cifra anche Polonara (14p) e Cinciarini (10+6as). Gli elvetici rientrano in campo con buone intenzioni, che gli permettono di vincere il periodo (22-23), ma bastano due timeout e la faccia un pò cattiva di Pianigiani per recuperare un minimo di concentrazione collettiva e mettere al sicuro il risultato sul +34 a un minuto dalla fine.

Fuori dai 12 Daniele Magro, Amedeo Della Valle e Giuseppe Poeta, che prosegue il percorso di recupero dal trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro, qualche minuto per Michele Vitali, Moraschini e Pascolo. Aradori supera i 1000 punti segnati con la Nazionale, arrivando a fine gara a 1009. Domenica prossima, sempre a Cagliari, la partita di ritorno contro la Russia.

Italia-Svizzera 90-60 (22-8, 44-23, 67-47)
Italia: Gentile A. 17 (4/5,2/5), Vitali L. (0/3, 0/1), Cusin 6 (2/3), Datome 15 (3/5, 3/5), Cervi 7 (3/4), Cinciarini 10 (1/4,0/1), Gentile S. 3 (1/3 da tre), Moraschini, Pascolo (0/1), Vitali M. 1, Aradori 17 (3/7, 3/4), Polonara 14 (1/1, 3/6). All, Pianigiani. Tiri liberi: 20/24
Svizzera: Kazadi 2 (1/3,0/2), Mladjan D. 18 (1/8,5/9), Mladjan M. 13 (5/6,1/4), Mafuta 3 (1/2), Kovac 2 (0/3,0/1), Hermann ne, Dos Santos 6 (3/6, 0/1), Cotture 3 (1/4,0/1), Savoj 6 (3/4,0/5), Vogt 3 (0/2,1/1), Atcho 4 (1/3). All, Aleksic. Tiri liberi: 7/11
Arbitri: Neskovic (SRB), Barbera (FRA), Vo (CRO). Commissario: Hafner (SLO)
Spettatori: 3.000