Draft 2014, Wiggins prima scelta, Parker seconda, Embiid terza, tutte le scelte fino #20

27.06.2014 03:22 di Iacopo De Santis  articolo letto 2309 volte
Draft 2014, Wiggins prima scelta, Parker seconda, Embiid terza, tutte le scelte fino #20

Adam Silver comincia salutando tutti e celebrando i San Antonio Spurs per il titolo vinto. La scelta numero uno tocca a Cleveland, che si presenta con la novità del nuovo allenatore, americano ma di ventennale esperienza europea, David Blatt. Draft - lotteria - perchè i numeri non contano nulla: ci potrebbe essere un Hall of Famer dietro qualsiasi numero.

_ Alla prima chiamata assoluta di questo ricco draft NBA, i Cleveland Cavaliers scelgono Andrew Wiggins from Canada

_ Per la scelta numero 2, i Milwaukee Bucks si affidano a Jabari Parker

_ I Philadelphia 76ers scelgono alla numero 3 il rischio camerunense, Joel Embiid.

_ Sorpresa Magic che con la numero 4 scelgono Aaron Gordon

_ É Dante Exum la scelta di Utah dall'Australia alla numero 5

_Boston Celtics chiamano al pick #6 Marcus Smart: "I like to think I have an NBA-ready body. I have a good basketball IQ... I'm a great team player and I like to win." 

_ Alla 7 i Los Angeles Lakers si affidano a Julius Randle Il Gm Kupchak: "We're very pleased to have Julius. We think he has a chance to be a heck of a professional player."

_ I Sacramento Kings scelgono Nick Stauskas alla numero 8

_ #9 tocca a Charlotte Hornets che scommettono su Noah Vonleh

_ Altra scelta per Philadelphia che alla 10, dopo Embiid, prendono Elfrid Payton

_ Alla scelta numero 11, i Denver Nuggets prendono Doug McDermott

_ Gli Orlando Magic si buttano su Dario Saric alla 12, primo europeo di questo draft

_ Zach LaVine è la scelta dei Minnesota Timbervolwes alla 13. il commento del giocatore, non proprio contento della scelta, ha commentato: "Fuck me"

_ TJ Warren va, come previsto, ai Phoenix Suns con il numero 14

_ Tocca a Adreian Payne la posizione #15 che va agli Atlanta Hawks

_ Jusuf Nurkic dalla Bosnia alla NBA scelto dai Chicago Bulls al numero 16

_ Tocca di nuovo ai Boston Celtics che puntano la loro attenzione su James Young, from Kentucky #17

_ Il canadese Tyler Ennis, point guard da Syracuse #18 va ai Phoenix Suns

_ Denver Nuggets scelgono al numero 19 Gary Harris (Michigan State), che sale sul palco col cappello dei Bulls

_ Toronto Raptors fanno la sorpresa con il brasiliano Bruno Cabloco con #20