Con SuperGigi il Fenerbahçe Istanbul abbatte il Cedevita Zagabria

28.01.2016 21:37 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 836 volte
Con SuperGigi il Fenerbahçe Istanbul abbatte il Cedevita Zagabria

Tutto sembrava facile al pubblico della Ulker Sports Arena dopo il primo quarto in cui il Fenerbahçe conduceva meritatamente 27-12 sul Cedevita Zagabria. La formazione di Mrsic e Pozzecco, invece, è un gatto dalle sette vite che nei due quarti centrali prende le misure alla squadra turca per arrivare sul 62-61 dopo 30', rimettendo tutto in discussione con la forza del gruppo.

Al ritorno in campo, Gigi Datome con punti, assist e tanta difesa da l'esempio ai suoi compagni con la tripla in apertura 65-62, servendo Udoh 69-63 al 32'. Bilan e White al 35' riportano sotto i croati, ma Datome con un'altra tripla li ricaccia indietro. Vesely e Sloukas realizzano punti importanti (84-73 al 39'), il Cedevita si scompone forzando le triple, e ancora SuperGigi chiude con l'ultimo canestro del match.

Riusltato finale 86-73 con 19p+3r+3as di Datome, 17 di Udoh, 12 di Vesely, 11 di Sloukas e Hickman per il Fenerbahçe (5-0) che continua da imbattuto la sua Top 16; 13 di White e Bilan, 12 di Pullen, 11 di Walker per il Cedevita (2-3) che ha da reciminare per le 17 palle perse.