Benetton sconfitta dal Lietuvos di un grandioso Valanciunas

24.01.2012 22:29 di Michele Sganzerla  articolo letto 961 volte
Jonas Valanciunas
Jonas Valanciunas

Trasferta amara quella della Benetton in Lituani, dove ritorna con una sconfitta per 78-69 sul campo del Lietuvos Rytas. L’assenza di Bulleri pesa molto ma la vera differenza la fa prima Valanciunas e poi l’ex Cantù e Milano Mindaugas Katelynas nei minuti finali, nonostante un ispiratissimo Becirovic.

Nel primo quarto Roberts (9, 5rim, 6val) e Rasic (12, 2rim, 9val) portano avanti il Lyetuvos fino ad un massimo vantaggio di 7 punti, sul 16-9 però i lituani si bloccano e con un parziale di 6-0 propiziato da Moldoveanu (11, 2rim, 10val) e Ortner (7, 5rim, 2ast, 8val) la Benetton si riporta a contatto, chiudendo il quarto sotto solo 16-15.
Il secondo periodo si apre bene per Treviso grazie alla bimane di Viggiano (15, 4rim, 2p.r., 14val) che da il primo vantaggio alla squadra di Djodjevic. Ma Valanciunas (17, 10rim, 3stop, 24val)  e Rasic riportano in ritmo l’attacco del Lyetuvos con un parziale di 6-0, Moldoveanu e Goree (12, 7val) provano a mantenere la Benetton a contatto ma il lay up nel finale di Rasic e i tiri liberi di Rice (8, 2rim, 4ast, 12val) fissano il punteggio sul 37-30 con cui si va alla pausa lunga.
Nella prima parte del terzo quarto il Lietuvos fa correre il tassametro grazie ai canestri di Rice e Valanciunas fino al 46-37. A questo punto i padroni di casa del Rytas si bloccano un’altra volta e subiscono un parziale di 10-0 firmato Viggiano, Cuccarolo (8, 3rim, 6val), Becirovic (10, 5rim, 9ast, 21val) che riporta la Benetton fino al 46-47 con cui si va all’ultimo periodo.
Il quarto quarto inizia subito con una mazzata per i veneti che subiscono due triple di fila di Seibutis (13, 3rim, 2ast, 15val) che riporta avanti suoi sul 52-47, Goree e Viggiano provano a tenere vicina la Benetton ma nei minuti decisivi si scatena Katelynas (14, 7rim, 14val) che con l’aiuto di Brabauskas (2, -1val) affonda definitivamente le speranze belliche di Treviso che si deve arrendere alla prima sconfitta stagionale nelle Last 16 per 78-69.

Lietuvos Rytas (16, 21, 9, 32)
Benetton Basket (15, 15, 17, 22)

Lietuvos: Brabauskas 2, Rice 8, Roberts 9, Seibutis 13, Samardziski 2, Katelynas 14, Valanciunas 17, Rasic 12, Jomantas 1.

Benetton : Ortner 7, Becirovic 10, Goree 12, De Nicolao 0, Thomas 6, Ivanov 0, Cuccarolo 8, Moldoveanu 11, Viggiano 15


Risultati e classifica del girone L:

Alba Berlino - Lokomotiv Kuban 79-84
Lietuvos Rytas - Benetton Basket 78-69

Lokomotiv Kuban 2-0
Benetton Basket 1-1
Lietuvos Rytas 1-1
Alba Berlino 0-2