Warriors attenteranno al record di 72 vittorie dei Bulls?

03.11.2015 14:31 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 580 volte
Warriors attenteranno al record di 72 vittorie dei Bulls?

Due in casa e due fuori, equamente. I campioni in carica della NBA hanno vinto le prime quattro partite della stagione, quindi ne mancano ancora sessantasei. Secondo Klay Thompson, infatti, in questa stagione i Warriors potrebbero arrivare a 70 vittorie. Il record è, neanche a dirlo, appannaggio dei Chicago Bulls di Michael Jordan che nel campionato 1995-96 ebbero un record di 72-10: poi a 70 non ci è salito più nessuno. La stessa Golden State parte vicino, da quello vincente di 67-15 di questa ultima annata vincente: "So che 72 vittorie sono tantissime ma se stiamo bene in salute, rimaniamo concentrati e prendiamo seriamente ogni partita, perchè non dovrebbe essere possibile?" ha tuonato Klay alla stampa della Bay Area che ha fatto prontamente da cassa di risonanza. "Sarà estremamente difficile, ma sai una cosa? Why not?" Se il buongiorno si vede dal mattino, questa storia diventerà presto il tormentone dell'anno.