Terran Petteway e Nathan Boothe versione NBA?

 di Alessandro Palandri  articolo letto 1480 volte
Terran Petteway e Nathan Boothe versione NBA?

La Summer League di Las Vegas 2017 vede protagonisti due ex The Flexx Pistoia: Terran Petteway e Nathan Boothe. I due giocatori, dopo l' ottima stagione a Pistoia come esordio nel campionato Italiano, hanno deciso di tentare la carta Las Vegas per cercare di strappare un contratto NBA: qualora le franchigie Americane non decidessero di sottoscrivere un accordo però, i Summer Camp sono sempre luoghi di trattativa anche per la maggior parte del mercato Europeo. 

Terran "Crazy" Petteway veste la maglia dei Boston Celtics durante questa vetrina estiva. Nelle prime tre uscite, Boston ne ha vinte soltanto una e anche l'apporto del Texano non è stato certo dei migliori: finora 0 punti segnati nei soli 7 minuti concessogli sul campo dal coach. Domani sera gara quattro contro Portland, con la speranza di vedere Petteway in gran serata dalla lunga distanza: caratteristica principale per un giocatore di striscia come lui per far bene. 

Per Nathan Boothe invece vestire la maglia del Brooklyn Nets sta portando fortuna: una sola uscita per i Nets finora. Nathan Boothe ha portato alla vittoria la squadra di Brooklyn per 75-72 sugli Atlanta Hawks con 11 punti in 19 minuti tirando con il 40% da due punti e il 37 % dalla lunga distanza. Buona partenza per lui dunque, che è riuscito a mettersi in mostra già al primo test ufficiale davanti ai talent scout NBA.