NBA - L'incontro Popovich-Leonard c'è stato: cosa succederà adesso?

20.06.2018 08:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 926 volte
NBA - L'incontro Popovich-Leonard c'è stato: cosa succederà adesso?

A non troppe ore prima del Draft 2018, tutti i media statunitensi annunciano che Gregg Popovich ha fatto il viaggio a San Diego per incontrare Kawhi Leonard. Secondo USA Today, questo incontro era stato programmato da diverse settimane e non è una risposta alle voci di partenza dell'ala degli Spurs.

Leonard ha perso per infortunio al quadricipite tutta la stagione 2017-18 e i rapporti con la franchigia si sono raffreddati per una cattiva gestione del problema, sottolineato dalle critiche di Popovich e Tony Parker ma anche da accuse di errori da parte dello staff medico fatte dall'entourage di Leonard.

San Antonio vuole offrire a Leonard un contratto maxi da 219 milioni di dollari in cinque anni, che nessuna altra squadra può offrire. Il giocatore vorrebbe essere ceduto con una trade che lo porti a Los Angeles, preferibilmente ai Lakers, ma in tal caso dovrebbe rinunciare a una somma tra i 35 e gli 80 milioni di dollari.

La domanda è: Popovich riuscirà a fargli cambiare idea? Sappiamo che il coach c'è già riuscito nel 2000 quando Tim Duncan si era praticamente accordato con i Magic di Doc Rivers, e abbiamo visto tutti l'estate scorsa come ha gestito il caso LaMarcus Aldridge che, scontento, aveva chiesto di essere ceduto...