NBA - Doc Rivers "Danilo Gallinari è il giocatore che ci manca di più"

19.03.2018 12:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 648 volte
NBA - Doc Rivers "Danilo Gallinari è il giocatore che ci manca di più"

E' abbastanza scontato che in conferenza stampa dopo la sconfitta interna con Portland, Doc Rivers lamenti per prima cosa la lunga assenza di Danilo Gallinari dalle partite: "Di tutti quello che ci manca di più è Gallo" resoconta "Non c'è nemmeno una foto. Una delle cose che pensavo era che quando Tobias Harris era in panchina, Gallo poteva interpretare il suo ruolo di quattro veloce. Adesso, quando Tobias non è in campo, non possiamo più farlo, e si fa più difficile per noi. Manca chiaramente, ma è così. Ci siamo abituati perché è assente da molto tempo."

Arrivato a Los Angeles - con prestagionale alle Hawaii - rotto per l'infortunio in Nazionale, Gallinari ha collezionato quest'anno appena 19 partite in cui ha avuto due altri infortuni, ai glutei prima e alla mano destra in questo momento. Versatile, Gallinari è perfettamente complementare a Tobias Harris ma anche a DeAndre Jordan. Questa linea del fronte stava funzionando bene e le difese stavano lottando per contenere sia l'italiano che Harris. E non solo. La stagione dei Clippers era già iniziata male, poi ogni volta che si risale dal decimo posto c'è sempre qualcuno che si fa male: in infermeria ci sono anche Avery Bradley e Pat Beverley