Donald Trump: "I tre di UCLA rischiavano 10 anni di carcere, mi ringrazieranno?"

 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 567 volte
Donald Trump: "I tre di UCLA rischiavano 10 anni di carcere, mi ringrazieranno?"

Tuona, su Twitter, il presidente degli Stati Uniti d'America Donald J.Trump. Come vi abbiamo raccontato in questi giorni, Trump è intervenuto sulla situazione, piuttosto complessa, dei tre giocatori di UCLA che sono rimasti bloccati in Cina.

I tre, Cody Riley, Jalen Hill ed il fratello di Lonzo dei Lakers, LiAngelo Ball, sono stati infatti arrestati dopo essere stati sorpresi a rubare all'interno di un negozio di Louis Vuitton che si trova vicino al hotel dove i giocatori di UCLA alloggiavano. 

Oltre ad aver dovuto saltare le prime gare della nuova stagione NCAA, i tre hanno rischiato il carcere. Come rivelò Bleacher Report, infatti, la condanna sarebbe potuta oscillare tra i 3 ed i 10 anni di carcere. L'intervento di Trump, che ha trattato la questione con il presidente cinese Xi Jinping, è stato necessario affinchè la Cina abbia concesso alle giovani promesse di tornare negli States. Ed è lo stesso Trump che ricorda questo su Twitter.
"Pensate che i tre giocatori di UCLA ringrazieranno il presidente Trump? Rischiavano 10 anni di carcere!

Do you think the three UCLA Basketball Players will say thank you President Trump? They were headed for 10 years in jail!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump)