NBA, Addio al one-and-done per il Draft 2020?

 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 546 volte
NBA, Addio al one-and-done per il Draft 2020?

La NBA e l'associazione giocatori NBA stanno discutendo circa la regola del one-and-done che costringe i prospetti dell'high school a trascorrere un anno nella NCAA prima di potersi rendere eleggibile al Draft NBA.

In vista del Draft 2020, la regola dovrebbe essere rivista. Dall'high school I giocatori potranno rendersi immediatamente eleggibili al Draft.

La regola è subentrata nel 2006, precedentrmente altri giocatori aveva fatto il salto senza passare per il college: si ricordano, ad esempio, Kobe Bryant, LeBron James e Kevin Garnett.