UFFICIALE NBA - Ballmer toglie a Doc Rivers la presidenza dei Clippers

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 937 volte
UFFICIALE NBA - Ballmer toglie a Doc Rivers la presidenza dei Clippers

Come avevamo già preannunciato una dozzina di giorni or sono (qui), i Clippers avranno un nuovo presidente delle Basketball Operations. Tornando sull'argomento con Adrian Wojnarowski di ESPN (qui), Steve Ballmer spiega che dopo tre anni dall'acquisto della franchigia ha raggiunto la piena comprensione del mondo della pallacanestro americana e di aver capito che la concentrazione dei ruoli di presidente e coach della squadra non è una mossa giusta, e devono essere divisi tra due personalità forti e indipendenti in grado di confrontarsi per il bene della squadra. Per cui Doc Rivers rimarrà coach con "strong voice" nell'organizzazione e nella scelta dei giocatori, e il compito di presidente passerà a Lawrence Frank. Adesso nella NBA rimangono solo tre presidenti-allenatori: Gregg Popovich (Spurs), Tom Thibodeau (Wolves) e Stan Van Gundy (Pistons).