NBA - Warriors, torna Steph Curry ma si infortuna di nuovo

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 677 volte
NBA - Warriors, torna Steph Curry ma si infortuna di nuovo

Non era certo in discussione la vittoria contro gli Atlanta Hawks, per Golden State. E infatti è arrivata dopo una gara strana, in cui ci sono voluti 15 minuti per vedere una tripla segnata e gli ospiti chiudere il primo tempo avanti di 8 (43-51). Curry esce fuori dal guscio nella ripresa, i Warriors passano avanti 79-74 ma McGee, dopo un salto ricade su Curry: problema al legamento del ginocchio e uscita definitiva dal campo per il playmaker (oggi si saprà l'entità dell'infortunio dopo la risonanza magnetica). Nick Young e Quinn Cook prendono il comando delle operazioni e mettono gli Hawks e Schroder a tacere.

Finisce 106-94. Boxscore: 29 Curry, 24 Young, 13 Cook, 12 Bell per Golden State; 20 Prince, 16 Schroder, 13 Dorsey, 11 Muscala, 10 Lee, 9p+11r Dedmon per Atlanta.