NBA - The decision III: LeBron James ha in testa quattro squadre

08.03.2018 23:19 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1601 volte
NBA - The decision III: LeBron James ha in testa quattro squadre

Con il campionato che declina verso i playoff e i Cavaliers che hanno diversi problemi a ingranare, LeBron James è riuscito a mettere in disparte il feuilleton che tornerà ad animare la curiosità di tutti anche prima della fatidica data del 1° luglio: The Decision III. Rimarrà a Cleveland o andrà altrove come nel 2010?

Secondo The Ringer, che si basa su diverse fonti, la star di Cleveland avrebbe solo quattro squadre in testa: Cleveland, Philadelphia, LA Lakers e Houston. I Cavaliers perché è casa sua e perché il ringiovanimento della squadra e l'arrivo di un primo turno di alta scelta potrebbe aumentare la sua motivazione. Ma il rapporto con Dan Gilbert rimane complicato...

I Sixers perché sono la squadra di domani ad Est e potrebbe passare la torcia a Ben Simmons, con cui condivide molto più che un agente. Se arriva a Philadelphia, si candida subito alle finali e anche al titolo, e si unisce a un prestigioso franchise dove si è evoluto uno dei suoi idoli, Julius Erving. Problemi di convivenza con Simmons a parte...

I Lakers perché è difficile rifiutare Hollywood, e la sfida è bella: riportare la squadra al top. Come nei Sixers, ci sono giovani di talento, e potrebbe arrivare con un'altra superstar. Perché non Paul George, visto che l'avrebbe voluto a Cleveland? ...

Houston, dove potrebbe finalmente giocare insieme al suo amico Chris Paul e, naturalmente, a James Harden. Il suo arrivo farebbe discutere perché si unirebbe a una squadra quasi già in cima, ma quando ci si chiama LeBron James, possiamo fare quello che vogliamo...