NBA - Steve Kerr sul terribile incidente di McCaw prima della vittoria sui Suns

02.04.2018 10:32 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1465 volte
NBA - Steve Kerr sul terribile incidente di McCaw prima della vittoria sui Suns

Prima della partita dei Warriors contro i Suns, Steve Kerr ha condiviso con la stampa americana il suo sollievo riguardo alla situazione di Patrick McCaw. Il giocatore, che ha lasciato l'ospedale di Sacramento domenica, era ancora bloccato a letto quando un gruppo dei suoi compagni era andato a trovarlo dopo la vittoria sui Kings.

"È un enorme sollievo perché ieri sera è stato terrificante", confessa il tecnico. "Quando siamo arrivati ​​all'ospedale, non stava bene. Era ancora immobilizzato e ancora sotto shock. È stato solo stamattina che abbiamo ricevuto notizie positive. Cammina e tutto sembra andare nella giusta direzione. Sarà rivalutato giovedì, ma tutto ciò che conta è che va bene, grazie a Dio. "

Ancora segnato dall'incidente, Kerr ha ammesso che non aveva mai provato nulla di così spaventoso nella sua carriera di allenatore e allenatore. "Essere vicino a lui e sentirlo piangere di dolore sul parquet era difficile da vedere", descrive. "È la cosa più spaventosa che abbia mai vissuto in un campo da basket."

Golden State, ieri sera, ha poi giocato la gara di campionato contro i Suns. E' dalla fine di febbraio che la formazione dell'Arizona non vince una partita, ed è il miglior avversario che i Warriors potrebbero desiderare in questo momento. Infatti, senza strafare né dimostrarsi convincenti, si impongono grazie a un terzo periodo importante, trascinati da Durant e Thompson. Si tratta della 15esima vittoria consecutiva su Phoenix, ed è un record di franchigia.

Finisce 117-107. Boxscore: 29p+11r Durant, 23 Thompson, 19 Cook, 13p+12as Green, 10 Bell per Golden State; 22 Chriss e Jackson, 16 House, 14p+12r Bender, 12 Ulis per i Suns.