NBA - Richardson piega i Jazz, Mitchell sbaglia l'ultimo colpo a Miami

08.01.2018 00:13 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 231 volte
NBA - Richardson piega i Jazz, Mitchell sbaglia l'ultimo colpo a Miami

I Miami Heat dominano il primo tempo della Sundays NBA contro gli Utah Jazz e vanno sotto nel secondo sotto i colpi del rookie Donovan Mitchell e di Rodney Hood. Ma gli ospiti non affondano e, in tre concitati e appassionanti minuti conclusivi gli Heat riescono a rimediare con Goran Dragic e a passare avanti con Josh Richardson. Mancano cinque secondi, il tentativo di Mitchell si spegne su tabellone e ferro.

Finisce 103-102. Boxscore: 16 T. Johnson e Dragic, 14p+10r Whiteside, 14 Richardson, 13p11r J. Johnson, 12 Olynyk per Miami (22-17); 27 Mitchell, 17 Hood, 13 Sefolosha, 11p+10r Favors per gli Utah Jazz (16-24).

 

SOUND UP! breaks down 's game winner.

— Miami HEAT (@MiamiHEAT)