NBA - Raptors d'assalto ma i Cavaliers trovano un Frye cecchino spietato

16.11.2016 07:02 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 201 volte
NBA - Raptors d'assalto ma i Cavaliers trovano un Frye cecchino spietato

Con Powell per Carroll (ginocchio) da una parte e Jefferson per Smith (caviglia) dall'altra, Cavaliers e Raptors hanno dato vita a una gran partita sotto gli occhi di Oscar Robertson alla Quicken Loans Arena. LeBron James ha fatto gli straordinari come quasi sempre, ma la coppia canadese Lowry-DeRozan ha tenuto testa ai Campioni per tutta la gara. La differenza l'hanno  fatta Irving ma soprattutto Channing Frye che ha deciso la contesa con il suo 7/10 da tre punti dopo che nell'ultimo quarto Toronto aveva preso un piccolo margine di sei punti. Finisce 121-117 con il seguente boxscore: James 28p+9r+14as, Irving 24, Frye 21, Love 19p+13r, Thompson 15p+11r per Cleveland (9-1) che nelle prime 10 gare di stagione ha sempre realizzato almeno 10 triple; Lowry 28, DeRozan 26, Ross 18, Valanciunas 14, Powell 12 per i Raptors (7-3) che nel confronto diretto sono sotto 2-0: il 28 ottobre la decise la tripla di Irving!