NBA - Preseason, Kokoskov già arrabbiato con i suoi Suns

07.10.2018 00:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 474 volte
NBA - Preseason, Kokoskov già arrabbiato con i suoi Suns

La battuta d'arresto dei Suns contro Portland, dopo le facili vittorie con i Kings o i New Zealand Breakers, fatta di 22 punti di scarto e con 21 palle perse contro 20 assist, ha fatto davvero arrabbiare coach Igor Kokoskov. Non per lo scarto ma per lo scadente atteggiamento in campo tenuto dai suoi giocatori, tanto più grave se si pensa all'assenza del giocatore più importante della squadra, Devin Booker, che dovrebbe impegnare gli altri a dare qualcosa in più.

Invece di fronte al loro pubblico, i partner di DeAndre Ayton sono sembrati aver preso questo gioco alla leggera. "E invece dovremmo giocare come se fossimo di nuovo al muro, in situazione disperata. Di fronte a una sfida, puoi rinunciare e giocare alla vittima, oppure puoi agire come giocatore" ha spiegato Kokoskov. "Se hai l'attitudine e l'energia, allora sei un giocatore. Se non ce l'hai, diventi una vittima, ed è così che abbiamo giocato."