NBA - Preseason: I Cavaliers mettono sotto ancora una volta i Celtics

07.10.2018 08:24 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 857 volte
NBA - Preseason: I Cavaliers mettono sotto ancora una volta i Celtics

In un incontro caratterizzato dall'espulsione di Marcus Smart nel primo quarto e dalle tante assenze, la squadra B di Cleveland ha vinto per 113-102 contro i Celtics, privi di Kyrie Irving e Gordon Hayward. Questa è ovviamente la preseason, ma Tyronn Lue ha fatto riposare George Hill, Kevin Love, Tristan Thompson e Kyle Korver. Tanto spazio per Collin Sexton che indica la strada ai Cavaliers prima che lo scontro Baynes-Smith scendesse da Smart.

Gli uomini di Brad Stevens non avevano troppa voglia di difendere, e i Cavaliers hanno avuto vita facile in attacco. Risultando abbastanza approssimati e avendo dimenticato il gioco collettivo nello spogliatoio, i Celtics non hanno trovato possibilità di riemergere neanche nel secondo tempo quando Lue lascia a sedere il quintetto titolare, e l'ex di turno, Ante Zizic, fa un pò troppo i comodi suoi.