NBA - Playoff, a Phila è sempre l'ora di Belinelli-Simmons: travolta Miami

15.04.2018 07:24 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1302 volte
NBA - Playoff, a Phila è sempre l'ora di Belinelli-Simmons: travolta Miami

Sono playoff, e sono tornati. I Sixers, guidati da un Ben Simmons in odor di tripla doppia e dal bum bum di Marco Belinelli, travolgono i malcapitati Heat in gara 1 playoff dando subito il senso dell'urgenza di un gruppo speciale che vuole lasciare traccia nella storia della NBA. 17esima vittoria consecutiva per una gara dura: Belinelli e Wade escono presto dalla panchina, Miami trova il vantaggio a fine primo quarto 29-35, ma Brett Brown nella coppia Ilyasova-Belinelli trova poco dopo il sorpasso. Amir Johnson e Hassan Whiteside fanno scintille sotto canestro, Saric e Simmons danno il primo vantaggio in doppia cifra ai 76ers nel terzo periodo. Stavolta quando Simmons va in panchina Redick e Fultz riescono a tenere le distanze  dagli ospiti, Olynyk cerca di organizzare la risalita all'inizio del money time, ma due canestri pesantissimi di Marco Belinelli tologno ogni voglia di recupero.

Finisce 130-103. Boxscore: 28 Redick, 25p+2r+2as Belinelli in 33', 20 Saric, 17p+9r+14as Simmons, 17p+14r Ilyasova per Philadelphia; 26 Olynyk, 15 Dragic, 13 J. Johnson, 11 Wade per gli Heat (1-0). E Joel Embiid rientrerà quasi certamente per gara 2.