NBA - Pistons pronti a tutto per trattenere Avery Bradley

15.08.2017 08:55 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1119 volte
NBA - Pistons pronti a tutto per trattenere Avery Bradley

I Celtics sono stati costretti a cedere Avery Bradley ai Pistons per avere Marcus Morris. Avendo data la priorità al rinnovo del contratto di Isaiah Thomas, non si sarebbero potuti permettere di trattenere Bradley, che diventerà free agent nell'estate 2018, perdendolo senza contropartita. Una bella fortuna per Detroit che recupera uno dei migliori difensori della NBA, al punto da far dichiarare al presidente Van Gundy che l'anno prossimo la franchigia sfiderà perfino la luxury tax pur di trattenere il giocatore. Questa non è una novità nella Lega: già un terzo delle squadre la paga e si prevede che per il campionato 2018-2019 diventeranno almeno la metà.