NBA - Media Day Knicks, Porzingis pronto a diventare leader

25.09.2017 23:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 381 volte
NBA - Media Day Knicks, Porzingis pronto a diventare leader

Per i Knicks arriva un Media Day che 72 ore fa nessuno avrebbe potuto immaginare, senza Anthony e con tutte le attenzioni rivolte verso "quel" Porzingis protagonista di un'estate difficile lontano da New York a vedere la caduta di Phil Jackson, ma corroborata da una importante prestazione in Nazionale. E il pivottone lettone è pronto a raccogliere il testimone: "Arrivo a questa stagione con un nuovo stato d'animo. È una nuova stagione. Voglio dimenticare il passato. Il passato è il passato e non voglio parlarne. Voglio parlare di questa stagione e sono molto felice di essere qui (non nominerà mai Jackson, ndr). Sinceramente, Carmelo ha subito molta pressione da tutti. Tutti lo capiamo, è sempre stato il primo obiettivo degli avversari. Mi rendo conto che adesso sarò uno di quei giocatori su cui si concentrano le squadre. Sono molto felice per avere la possibilità di essere il leader della squadra. Ma ci sono 15 giocatori nella squadra, e tutti saranno in grado di portare il loro contributo. Ognuno lo farà.. Non è solo un giocatore e la sua squadra. Siamo una squadra e non c'è un singolo giocatore."