NBA - Lo schiaffo di Nick Young ai Thunder

23.11.2016 14:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 194 volte
NBA - Lo schiaffo di Nick Young ai Thunder

Esaltazione allo Staples Center per lo schiaffo di Nick Young che consegna, con un tiro da tre punti, la vittoria ai Los Angeles Lakers sugli Oklahoma City Thunder. Dopo tante partite perse negli ultimi anni, coach Luke Walton, finalmente con l'assenza di uno scalcinato Bryant delle ultime stagioni, i talenti dei californiani vengono fuori. Tra l'altro Young si è preso il tiro intercettando un passaggio di Lou Williams a Brandon Ingram. Cinque secondi alla sirena, rimessa Thunder in attacco: tanto la palla va a Westbrook, che è francobollato e tira una tabellata fuori portata per i lunghi di Oklahoma. Finisce così una partita che vede Josè Calderon (4/5 da tre) titolare al posto di un D'Angelo Russell in infermeria, lo scontro tra Mozgov ed Adams, il fuoco di una esibizione senza pause delle due squadre. 111-109 con 18 di Clarkson, 17 di Young, 16 di Mozgov, 13 di Williams, 12 di Calderon, 11 di Ingram per i Lakers (8-7); 34p+13as+8r di Westbrook, 20 di Adams, 14 di Oladipo, 12 di Lauvergne, 10 di Kanter per Oklahoma City (8-7).