NBA - LaVine risolve per Chicago dopo 2 overtimes a New York

06.11.2018 08:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 338 volte
NBA - LaVine risolve per Chicago dopo 2 overtimes a New York

Knicks-Bulls è stata partita infinita al Madison Square Garden. Nessuna delle due squadre è stata capace di piazzare un allungo vincente (c'è riuscita una volta Chicago a +10, ma subito rintuzzata), New York con Allonzo Trier si è guadagnata i supplementari. Due, per la precisione, e nel secondo Emmanuel Mudiay pareggia a tre secondi dalla fine, commettendo poi fallo su uno Zach LaVine che con i due liberi arriva a 41 punti segnati, record personale e vittoria allo scadere.

New York - Chicago 115-116. Boxscore: 23p+24r Kanter, 21 Trier, 18 Dotson, 16 Mudiay, 15 Hezonja, 10p+11r Vonleh per i Knicks (3-8); 41 LaVine, 17 Blakeney, 15 Parker, 11p+13r Carter per i Bulls (3-8).