NBA - Kyrie Iving pronto al rientro, ma i Celtics non sono convinti

08.03.2018 19:44 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 414 volte
NBA - Kyrie Iving pronto al rientro, ma i Celtics non sono convinti

Kyrie Irving è stato messo a riposo per la partita contro i Bulls, a causa di un ginocchio dolorante. Incontrndo la stampa, il playmaker dei Celtics ha detto che lui sarebbe pronto a tornare in campo già contro Minnesota, ma che lo staff non vuole rischiare una ricaduta, e  i dirigenti hanno l'ultima parola. Si rischia una sanzione da parte della NBA, perché le franchigie sono tenute a schierare i migliori giocatori, se stanno bene.

Il fatto è che, in vista dei playoff, si vuole risparmiare tempo di gioco, stress e in definitiva possibilità di infortuni ai giocatori. Irving è solo il 49esimo giocatore della Lega per minuti in campo; Al Horford 65o, Jaylen Brown 76o, Jayson Tatum 87o, tutti utilizzati fra 30 e 32.5 minuti per gara. Per fare un confronto con gli avversari di stasera (le 2:00 del amttino del 9 marzo in Italai, ndr), i Timberwolves hanno quattro giocatori tra i primi 35 più utilizzati...