NBA - Klay Thompson rimarrà ai Warriors? secondo papà Mychal...

19.08.2018 13:23 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2748 volte
NBA - Klay Thompson rimarrà ai Warriors? secondo papà Mychal...

Il contratto di Klay Thompson scadrà il 30 giugno 2019, e in questa estate si era parlato di una estensione per evitare al giocatore di entrare in free agency l'anno prossimo. Invece non se ne è fatto di nulla, anche per non appesantire preventivamente il bilancio di Golden State alla voce ingaggi. I fans dei Warriors si devono preoccupare fin da ora che la guardia possa andarsene via?

Sull'argomento è intervenuto Mychal Thompson, papà di Klay ma anche doppio campione NBA (1987, 1988) con i Los Angeles Lakers. A un torneo di golf per famiglie ha spiegato al giornalista che gliene chiedeva conto: "Puoi scriverlo fin da ora. Klay andrà in pensione da giocatore dei Warriors. Giocherà al Chase Center (la nuova casa di Golden State che aprirà nel 2019) e non sarà un avversario, perché sarà un Warrior per i prossimi sette o otto anni. La franchigia ha qualcosa di speciale. Farà in modo che la squadra giochi il titolo per altri sei o sette anni e non la smantelleranno. I Bulls (di Michael Jordan) sono stati smenmbrati troppo velocemente. Joe Lacob e Peter Gruber (i proprietari dei Warriors) non lasceranno che ciò accada. Stai scherzando? Possono permetterselo. It's the Warriors, è la baia di San Francisco, avranno un bel posto e il denaro non è un problema per questa squadra."

Qualcuno pensa di attendere che prima lo stesso Thompson, Draymond Green (2020) e Kevin Durant formulino la loro richiesta di massimo salariale prima di vedere nella proprietà di Golden State un pozzo di San Patrizio. O sulle conseguenze dell'impatto che avrà da gennaio, una volta guarito, DeMarcus Cousins su questo gruppo in campo e sull'eventuale rinnovo cui andrebbe incontro...