NBA - Kevin Durant contro Trump: non visiterà la Casa Bianca in caso di invito

18.08.2017 01:11 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 951 volte
NBA - Kevin Durant contro Trump: non visiterà la Casa Bianca in caso di invito

In esclusiva a ESPN, Kevin Durant ha dichiarato che, in caso di invito, non visiterà la Casa Bianca nella ormai tradizionale visita dopo la vittoria del titolo NBA.

Ovviamente la causa si chiama Donald Trump. Il giocatore si è detto in disaccordo con diversi penseri e scelte del Presidente degli Stati Uniti d'America.

Già si sparsero voci riguardo ad un rifiuto da parte dei Golden State Warriors, voce poi smentita dalla franchigia stessa. I Warriors comunicarono infatti di non aver ricevuto ancora alcun invito, cosa che tutt'ora non è accaduta.