NBA - JR Smith lasciato fuori dal mini-camp dei Cavaliers

20.09.2016 14:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 421 volte
NBA - JR Smith lasciato fuori dal mini-camp dei Cavaliers

Il braccio di ferro silenzioso tra JR Smith e la dirigenza dei Cavaliers sta facendo le prime vittime. Circa un mese fa LeBron James aveva invitato i suoi compagni di squadra per un mini-camp a Los Angeles. Il roster della scorsa stagione è più o meno lo stesso fatta eccezione per un paio di partenze, la più notevole delle quali è quella di Matthew Dellavedova ai Milwaukee Bucks, mentre lo swingman J.R. Smith è rimasto sul mercato dei free agent e non partecipa alle iniziative per la squadra.

Giocatori e allenatori dei Cavs si stanno radunando per gli allenamenti per diversi giorni di questa a Santa Barbara in vista dell'inizio del training camp della prossima. La sessione ha lo scopo di creare cameratismo in vista della stagione. L'anno scorso, il team si riunì a Miami per lo stesso scopo con un camp che ha fatto da trampolino di lancio alla vittorisa stagione: l'impasse nella trattativa tra l'agente Paul Rich e il Gm David Griffin però sta escludendo Smith, alla ricerca di un ricco contratto pluriennale.