NBA - Joffrey Lauvergne: Spurs con un piccolo aiuto di Tony Parker

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1051 volte
NBA - Joffrey Lauvergne: Spurs con un piccolo aiuto di Tony Parker

Dopo Denver, Oklahoma City e Chicago, Joffrey Lauvergne sperimenterà la quarta squadra NBA, in quanto reclutato dai San Antonio Spurs. Come? Il giocatore francese ha raccontato a L'Equipe di aver passato le vacanze nello stesso posto in cui si trovava Tony Parker: "Una sera ci siamo incrociati per caso in un ristorante. Il giorno dpo mi telefona dicendo: "Ieri abbiamo chiaccherato una ventina di minuti e neanche mi hai detto che gli Spurs si siano interessati a te". Gli ho detto di non essere a conoscenza della cosa, ma lui comunque aveva già speso belle parole per me. Penso che San Antonio è un franchising che mi si adatta di più come ambiente e mentalità. Il loro modo di pensare è più vicino al mio, ci sono molti stranieri e penso che Tony è lì pronto a darmi una mano... Poi c'è coach Popovich, che non conosco personalmente, ma mi sembra una gran persona: quando ho firmato mi ha telefonato e questo non mi era mai successo".