NBA - In casa dei Warriors la festa se la regalano i Clippers

11.01.2018 07:41 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 415 volte
NBA - In casa dei Warriors la festa se la regalano i Clippers

All'Oracle Arena Lou Williams e i Clippers rovinano la serata di gloria di Kevin Durant, che realizza 25 dei suoi 40 punti nel primo tempo per superare il muro dei 20.000 in carriera, a meno di 30 anni come solo pochissimi sono riusciti. Nessuno ha fato bene i conti con le assenze tra i Warriors degli Splash Brothers che vanno a sommarsi a quelle tra le fila dei losangelini, e l'attacco di Golden State ne soffre. Lou Williams ne segna 27 nel terzo periodo, i Clippers scappano in avanti e per i padroni di casa si fa buio pesto già col -17 a 6' dalla sirena.

Finisce 106-125. Boxscore: 40 Durant, 12 Pachulia, 7p+10r Green per Golden State (33-9); 50 L. Williams, 22 Wallace, 14 Harrell, 12 CJ. Williams, 10p+12r Jordan per i Clippers (19-21) al nono posto a Ovest.