NBA - Il dramma dei Rockets: 27 triple sbagliate consecutivamente!

29.05.2018 08:49 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Il dramma dei Rockets: 27 triple sbagliate consecutivamente!

Incredibile record negativo quanto determinante in gara 7 per la sconfitta degli Houston Rockets: 27 tentativi da tre punti falliti consecutivamente da Harden e compagni - 14 nel solo terzo periodo - per un risultato complessivo di 7/44 nell'insieme dei 48' della partita. Incredibile, anche perché hanno cominciato con 6/14, ma dalla metà del secondo quarto solo 1/30!

I Rockets sono stati specialisti in questa categoria nella regular season 2017-18, tuttavia ieri sera il solo Trevor Ariza ha combinato un catastrofico 0/12. Il commento in sala stampa di Mike D'Antoni è perciò abbastanza serafico: "È vero che ad un certo punto diventa snervante, ma è il centro della battaglia. Non ci pensiamo troppo. Avremmo avuto bisogno di alcuni di quei tiri, ma è andata così ... Abbiamo provato a segnarli, e non è che non ci abbiamo provato. È stato un pò come Boston ieri. Hanno avuto le loro occasioni (i Celtics), e non li hanno realizzati."

La legge dello Sport. "La NBA è un campionato basato sul successo e sul fallimento. Li hanno tentati, li abbiamo mancati. Penso che i nostri tiri siano stati buoni, aperti a sufficienza e possiamo sempre fare di meglio. Abbiamo vinto la battaglia delle palle perse. Siamo stati davvero bravi nel rimbalzo offensivo nel primo tempo. Ci sono molte cose positive da fare, ma poi abbiamo finito il carburante, ed è finita così. Ma sono molto orgoglioso dei miei giocatori e di avere il privilegio di allenarli"

 

"I couldn't be prouder to be associated with them and have the privilege to coach them."

Hear from Coach D'Antoni after Game 7.

— Houston Rockets (@HoustonRockets)