NBA - I Sixers vogliono un Top player, Redick e Belinelli non torneranno

12.05.2018 15:49 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 4629 volte
NBA - I Sixers vogliono un Top player, Redick e Belinelli non torneranno

Una squadra lunga, giovane e con due giocatori di altissimo livello come Embiid e Simmons. La dirigenza dei Sixers è convinta che la marcia in più, il prossimo step per salire di livello verrà dal mercato estivo, sia attraverso il draft che attraverso la free agency. E che la capacità finanziaria disponibile, nell'ordine di 25 e 35 milioni di dollari, inseme all'appeal di squadra emergente, possa convincere un Top player come possono essere LeBron James o Paul George a venire a Philadelphia. Brett Brown ha detto che non avrà problemi a mettersi al lavoro per trovare la soluzione di compatibilità tra il nuovo arrivato e Ben Simmons, Bryan Colangelo pensa che si possa pescare bene attraverso scambi e draft. Tutto questo però costringerà la franchigia a fare a meno dei puntelli speciali della stagione come JJ Redick, Ersan Ilyasova, Marco Belinelli e Amir Johnson: tutti free agent che testeranno il mercato, ma senza dubbio i 76ers che abbiamo visto da febbraio a oggi non li vedremo più.