NBA - Harden-Capela, i Jazz arrancano una spanna sotto i Rockets

20.11.2016 01:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 350 volte
NBA - Harden-Capela, i Jazz arrancano una spanna sotto i Rockets

Gli Utah Jazz arrivano al Toyota Center sempre privi di Hill e Favors per giocare una partita volenterosa ma, scivolati nel secondo periodo a dieci puunti di distanza, inseguono inutilmente per tutto il resto di una gara in cui James Harden continua a fare pentole e coperchi. Bravi i Rockets, nell'ultimo quarto, a non farsi rimontare con le prodezze di Gordon e Brewer quando Harden rifiata in panchina. Al rientro del playmaker il pick'n'roll con Capela permette a Houston di mantenere inalterato il distacco che Rodney e Lyles provano continuamente a ricucire. Finisce con la tripla di Harden a 14 secondi dalla sirena dopo aver mandato a spasso Dante Exum per 111-102. Boxscore: 31p+10as di Harden, 20 di Capela e Gordon, 16 di Nene per gli Houston Rockets (8-5); 25 di Hood, 21 di Lyles, 12p+14r di Gobert, 10 di Exum per gli Utah Jazz (7-7).

 

Beard ➡️ Capela connection is always a good thing!

— Houston Rockets (@HoustonRockets)

 

 

 

Harden ➡️🛫🛬➡️ Capela

— Houston Rockets (@HoustonRockets)