NBA - Golden State splende anche su Chicago

18.01.2018 07:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 267 volte
NBA - Golden State splende anche su Chicago

I Warriors arrivano a Chicago e stabiliscono, inutile dirlo, un altro record sbancando lo United per la quattordicesima vittoria consecutiva fuori casa, la striscia più lunga nella storia della franchigia e la terza in quella della NBA. Non è stata una passeggiata: i Bulls hanno giocato senza complessi, mancavano in campo Draymond Green e Andre Iguodala, gli Splash Brothers hanno avuto una resa balistica super (13 triple) in una serata dove da tre hanno segnato solo loro due. La svolta del match nel solito terzo periodo a tutto fuoco, il marchio di Golden State: Chicago accusa un parziale di 0-19, poi nell'ultimo periodo Mirotic lancia un controbreak ma Klay Thompson al tiro è veramente ispirato, nel finale uno strappo di Kris Dunn rende lo scarto quasi normale.

Finisce 112-119. Boxscore: 24 Mirotic, 16 Dunn e Lopez, 12 Portis, 11 Markkanen, 10 Valentine per Chicago; 38 Thompson, 30 Curry, 19 Durant, 6p+11r Pachulia per Golden State.