NBA - Gli Houston Rockets richiamano in servizio "Mister Defense"

05.11.2018 19:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1035 volte
NBA - Gli Houston Rockets richiamano in servizio "Mister Defense"

Due anni fa Jeff Bzdelik era arrivato ai Rockets come allenatore della difesa e i progressi degli uomini di Mike D'Antoni erano stati tangibili in queste stagioni. E subito prima del training camp, dopo che Trevor Ariza e Luc Mbah a Moute erano stati scambiati, la notizia che se ne andava anche lui, destinato alla pensione, aveva fatto un certo scalpore. In fin dei conti, nella categoria statistica relativa Houston era arrivata al sesto posto!

Le prime partite della nuova stagione, che vede nel roster anche Carmelo Anthony, hanno evidenziato una recrudescenza dei difetti difensivi della squadra al punto da costringere la dirigenza, secondo quanto raccontano lo Houston Chronicle e ESPN, a chiedere a Bzdelik di tornare dalla pensione.
"Penso che Mike D'Antoni sia uno dei più grandi tattici offensivi, ma vincere 65 partite richiede coesione", ha spiegato Tilman Fertitta, il proprietario del franchising. "Jeff è uno dei pezzi mancanti e siamo contenti che sia tornato. Mike è anche lui entusiasta. "

Apparentemente, il vice-allenatore avrebbe risolto alcuni problemi familiari e sarebbe ora in grado, a 65 anni, di riprendere il il suo posto nello staff. Pare che ci vorrà ancora del tempo per rivederlo nel club, dal momento che potrebbe non tornare fino alla fine del mese. Questa è tuttavia un'ottima notizia per i Rockets, anche se il tempo perso può essere difficile da recuperare.