NBA - Espulsione dalla Lega, la fine ingloriosa di Zach Randolph

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 4847 volte
NBA - Espulsione dalla Lega, la fine ingloriosa di Zach Randolph

L'arresto per possesso e spaccio di marijuana di Zach Randolph, se il giocatore non potrà provare una storia differente, non si concluderà con una squalifica ma con la cacciata dalla NBA. Le regole della Lega in proposito sono molto dure e chiare, come spiega commercialappeal.com (. D'altra parte l'ex compagno di Z-Bo O.J. Mayo aveva ricevuto la stessa punizione (Banned) per lo stesso motivo di contiguità con la droga giusto un anno fa.