NBA - Esplorare un ritorno a Kansas City e Seattle

20.05.2018 08:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 666 volte
Tiny Archibald
Tiny Archibald

Le voci di espansione della NBA attraverso l'introduzione di nuove franchigie non accennano a diminuire. Se la suggestione di un ritorno a Seattle per una nuova edizione dei Supersonics è oggetto periodicamente di discussioni, si parla anche di un possibile ritorno della NBA a Kansas City. La franchigia che oggi conosciamo come Sacramento Kings ha avuto una lunga storia di trasferimenti di sede. Nata come Rochester Royals (1949-1957) con titolo NBA nel 1950-51, si spostò a Cincinnati (1958-1973), per approdare poi a Kansas City (Kansas City-Omaha Kings 1973-1975, poi Kansas City Kings 1976-1985).

 

NBA Executive: “Jarrett, going to be real honest with you, Kansas City will get an NBA team at some point. It’s a real thing I’ve heard from multiple sources. Just a matter of time. Seattle and KC to me are most valuable markets for league expansion when it makes sense.”

— Jarrett Sutton (@JarrettTSutton)