NBA - Dwane Casey saluta Toronto con una lettera toccante. C'è Detroit nel suo futuro?

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 848 volte
NBA - Dwane Casey saluta Toronto con una lettera toccante. C'è Detroit nel suo futuro?

Licenziato da Masai Ujiri poche ore dopo essere stato eletto miglior allenatore dell'anno ("la decisione più difficile della mia vita, probabilmente non lavorerò mai più con una persona del suo livello" ha detto Ujiri), Dwane Casey ha scrtto una toccante lettera di saluto alla città di Toronto. In queste ore si parla di lui come nuovo coach ai Pistons, che stanno lavorando per il dopo-Van Gundy. Ecco la lettera, pubblicata dal Toronto Star:

"Cara Toronto,

    Grazie.

    Grazie a tutti gli appassionati di basket di tutta la città e del paese che supportano i Raptors e hanno accolto la mia famiglia a braccia aperte per 7 anni. Grazie a tutti i fan che ci hanno incoraggiato all'Air Canada Center mentre abbiamo trasformato il franchise in un concorrente playoff, riempiendo Jurassic Park anche quando faceva freddo e pioveva, guardando le partite da casa, e ci ha offerto un sostegno incrollabile dovunque giocavamo.

    Grazie per aver insegnato a tutta la nostra famiglia americana come vivere in modo canadese. Essere cortesi e premurosi verso gli altri è il modo migliore. Questa diversità è qualcosa che deve essere apprezzato e lodato. Questo tempo necessario per apprendere le rispettive culture è il modo più sicuro per trovare terreno comune e comprensione.

    Grazie per far sentire i nostri bambini al sicuro, apprezzati e a proprio agio con il loro colore della pelle. Le parole non riescono a spiegare quanto sia importante costruire le basi di ciò che i nostri figli sono come esseri umani in un paese che mostra, attraverso le sue parole, azioni e leggi che tutti gli uomini meritano i diritti umani fondamentali e la possibilità di raggiungere i propri obiettivi attraverso l'educazione e il lavoro. "