NBA - Clippers troppo potenti per i nuovi Kings

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 485 volte
NBA - Clippers troppo potenti per i nuovi Kings

Anche senza Danilo Gallinari (e con Wesley Johnson al suo posto), alla distanza con un ultimo quarto più inteso i Clippers mettono sotto i Sacramento Kings ancora troppo acerbi dove Zach Randolph deve rendersi conto che gioca con accanto Cauley-Stein e non l'intimidatore numero uno Marc Gasol. Teodosic ispira e innesca Griffin e Jordan, le due squadre pedono ancora troppi palloni (LA 20, Kings 26) per essere credibili. Il 17 si comincia il nuovo campionato, Clippers al debutto il 19 nel derby contro i Lakers, ma nella notte italiana tra venerdì e sabato c'è l'ultima amichevole... con i Lakers.

Finisce 104-87. Boxscore: 18 Griffin, 16 Johnson e Wallace, 14 Williams, 13p+14r Jordan per Los Angeles; 14 Randolph, 13 Mason, Temple e Bogdanovic,12 Hield per Sacramento.