NBA - Chris Paul aveva fatto cacciare Steph Curry dal Toyota Center!

12.05.2019 17:12 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Chris Paul aveva fatto cacciare Steph Curry dal Toyota Center!

La tanta partecipazione dimostrata da Draymond Green, in un tweet in cui si ferma, alla fine di gara 6 davanti allo spogliatoio del Toyota Center, salutando i compagni di squadra mentre rientrano ha una storia ben precisa. E l'ultimo ad arrivare dopo essersi fatto largo tra la folla, Stephen Curry, guarda dritto verso Green - prima di dare un cinque - e grida: "Accompagnami di nuovo fuori dal campo, ragazzo!".

La storia. La sera prima di gara 4, Curry aveva chiesto e ottenuto di poter fare una sessione di tiro supplementare al Toyota Center, e il manager dei Warriors, Eric Housen, aveva fatto richiesta. In qualche modo, Chris Paul va sul campo alla stessa ora e, dopo essersi rifiutato di dividere il campo a metà con Curry, riesce a fare annullare la prenotazione e il numero 30 di Golden State viene di fatto cacciato dal parquet del Toyota Center. Adesso, come ha detto ironicamente Draymond Green in conferenza stampa, "Paul adesso può starsene tranquillo: la palestra resterà a disposizione per lui per tutta l’estate."

 



Good Morning,

— Golden State Warriors (@warriors)

 

 

 

 

"Kick me off the court again, boy."

Steph got the last laugh after Chris Paul kicked him off the court pregame

(via )

— Bleacher Report (@BleacherReport)