NBA - Celtics: l'indiziato alla cessione è Marcus Smart

04.02.2018 14:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 881 volte
NBA - Celtics: l'indiziato alla cessione è Marcus Smart

Occorreva capire perché Danny Ainge e Brad Stevens stavano parlando di reclutare un altro giocatore in grado di portare la palla, cominciando la partita in panchina. E perché Lou Williams e Tyreke Evans siano sul radar dei Celtics. Sembra che facendo due + due Adrian Wojnarowski lo abbia compreso. L'estate scorsa i Celtics non hanno prolungato il contratto di Marcus Smart benché il suo agente avesse dichiarato di aver chiesto un salario ragonevole. Perciò alla fine della stagione il forte difensore sarà restricted free agent ovvero che altre squadre potranno fargli una offerta e prenderselo se Boston non la pareggiasse. E poiché certi suoi atteggiamenti in campo non siano piaciuti né a Stevens né ad Ainge ecco perché dall'arrivo di un nuovo playmaker entro la deadline ci potrebbe essere la partenza di Smart in cambio di una scelta del draft.