NBA - Bulls, Fred Hoiberg veramente irritato dalla prestazione contro i Bucks

04.10.2018 22:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 924 volte
NBA - Bulls, Fred Hoiberg veramente irritato dalla prestazione contro i Bucks

E' stata solo una partita di preseason, ma Fred Hoiberg, allenatore dei Bulls, in sala stampa era veramente preoccupato. La pessima prestazione al tiro della squadra con 2 soli giocatori in doppia cifra (Portis, 17 e Dunn, 10) e le cattive cifre di Jabari Parker (2p) e Zach LaVine (8p con 3/10 prima dell'infortunio) ha depresso la squadra che non ha saputo rispondere almeno alzando il livello della difesa. 64-43 a rimbalzo con Milwaukee a tirare con il 49,4 per cento dal campo. E 15 punti subìti in contropiede.

E 'stato un duro risultato per una squadra che ha vinto solo 27 partite la stagione scorsa. Le cattive notti di tiro sono inevitabili nel corso di una stagione, ma, come ha osservato Hoiberg, una squadra non può permettere a una parte del gioco di influenzare il resto e deve cercare comunque di vincere. Hoiberg e i Bulls hanno altre tre gare nel loro pre-campionato per cercare di sistemare le cose prima che la regular season faccia il capolinea il 18 ottobre.