NBA - Assegno in bianco per tenere Kevin Durant ai Warriors

12.06.2018 08:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1332 volte
NBA - Assegno in bianco per tenere Kevin Durant ai Warriors

Quanto vale il nuovo contratto di Kevin Durant con Golden State? Finora Joe Lacob ha indovinato tutto: dal suo acquisto della franchigia ne ha moltiplicato il valore commerciale per sei volte (qui) e il gioco al rialzo sembra funzionare, luxury tax o meno. Ecco come affrontare un'estate costosa come si sta prospettando, con JaVale McGee, Nick Young, David West o Kevin Looney, Zaza Pachulia e Pat McCaw free agent ma soprattutto c'è il nodo KD.

Per consentire ai Warriors di mantenere tutti, Kevin Durant aveva accettato la scorsa estate di rinunciare a $ 10 milioni. Questa estate, l'MVP delle Finali sarà ringraziato per questo sacrificio e GM ha annunciato che al giocatore sarà offerto quasi un assegno in bianco. Potrà stabilire il salario e la durata del un nuovo contratto, un anno o quattro anni.

"A volte non negoziamo. Mi piacerebbe averlo per 10 anni. Guarda cosa ha fatto per noi la scorsa stagione. Ci ha fatto un sacco di servizi ", ha dichiarato Bob Myers alla Associated Press. "Ha meritato di firmare il contratto che vuole. Voglio solo che lui firmi. Voglio che sia felice e sappia che vogliamo tenerlo tutto il tempo che vuole. Meritava di firmare un contratto alle sue condizioni. Lui può fare quello che vuole. I negoziati non dovrebbero durare a lungo." Ovviamente anche perché l'obiettivo dichiarato dei Warriors è la conquista del "threepeat" con un gruppo di giocatori praticamente invariato.

"Il nostro obiettivo, ad essere onesti, è cercare di mantenere tutti, e dobbiamo trovare i pezzi del puzzle. I ragazzi hanno dimostrato di poter vincere e vogliamo mantenere questo gruppo. Non so come ci arriveremo. Ci sono molte discussioni diverse da considerare, come il fatto che Klay ha ancora un anno di contratto e Draymond ne ha ancora due. Ma Kevin Durant è davvero il free agent su cui ci concentreremo. "