NBA - Anche senza Westbrook arriva la lezione dei Thunder ai Rockets

09.11.2018 07:35 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 587 volte
NBA - Anche senza Westbrook arriva la lezione dei Thunder ai Rockets

Se i Rockets pensavano di essersi ritrovati grazie alle tre vittorie on the road a Est si sbagliavano. Ieri sera hanno preso una chiara lezione dai Thunder, alla settima vittoria di striscia, che da Russell Westbrook hanno avuto solo un chiassoso incitamento dal fondo della panchina, fermo come è per colpa di una caviglia. Forti in difesa e guidati da un Paul George dei migliori anni ai Pacers, hanno costretto Houston alla peggiore prestazione offensiva degli ultimi anni. Anthony, di ritorno a Oklahoma City, è stato di fatto nullo (1/11, 2p), Paul e Harden non hanno mai trovato continuità, con i Thunder che sono schizzati avanti fin dalle prime battute e hanno difeso bene il +14 accumulato all'intervallo.

Oklahoma City - Houston 98-80. Boxscore: 20p+11r George, 19p+10r Adams, 14 Schroder e Ferguson, 11 Grant, 10 Felton per i Thunder (7-4); 19 Harden, 17 Capela, 13 Tucker, 10 Paul per i Rockets (4-6).