MERCATO NBA - Salta l'estensione di contratto tra i Knicks e Porzingis

11.10.2018 07:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 900 volte
MERCATO NBA - Salta l'estensione di contratto tra i Knicks e Porzingis

I New York Knicks e Kristaps Porzingis non dovrebbero raggiungere un accordo su un'estensione del contratto a lungo termine prima della scadenza di lunedì 15 ottobre. Mercoledì, Stefan Bondy del New York Daily News ha riferito che non c'è "nessuna indicazione" che le parti stiano lavorando per un accordo da 158 milioni di dollari. mentre Porzingis continua il suo recupero da un ACL strappato.

"Sta migliorando ogni giorno, ma è comunque una convalescenza lenta e frustrante per lui", ha detto l'allenatore David Fizdale, aggiungendo che non c'è una previsione sul ritorno in campo del lettone. Il mese scorso, il direttore generale Scott Perry ha accennato che le parti non avrebbero completato un'estensione prima della scadenza. I Knicks hanno interesse ad aspettare un anno in più perché possono risparmiare 10 milioni di dollari, secondo Marc Berman del New York Post .