MERCATO NBA - La permanenza ai Celtics di Kyrie Irving è una cosa molto fluida...

10.06.2018 10:23 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2411 volte
MERCATO NBA - La permanenza ai Celtics di Kyrie Irving è una cosa molto fluida...

I Celtics che hanno raggiunto gara 7 delle Finals di Conference più due giocatori pienamente recuperati come Kyrie Irving e Gordon Hayward l'anno prossimo potrebbero fare veramente paura a tutti. Ma sarà così? Tutto ruota intorno a Irving e alla sua particolare situazione contrattuale. Il primo luglio 2019 sarà infatti unrestricted free agent per la prima volta in carriera, e Boston potrebbe perderlo in cambio di nulla.

"Solo a causa del mio contratto, so che questa domanda mi verrà rivolta molte volte nel prossimo anno", ha detto al New York Times. "Sai, quando arriverà il momento e quando sarà necessario, penso che avrò una risposta migliore, chiara e concisa da dare a coloro che la pongono. Mi sto godendo il momento con i Celtics, e voglio solo entrare in questa stagione con il desiderio di provare a vincere un titolo." E con la riabilitazione dal doppio intervento al ginocchio che sta andando a gonfie vele, come quella di Hayward.

Irving rende omaggio anche ai suoi compagni di squadra: "Sono solo orgoglioso dei ragazzi e di ciò che hanno realizzato. Sono rimasti davvero insieme nel bel mezzo di tutto quello che ci è accaduto. Ovviamente, gara 7 non è andata come avremmo voluto tutti, ma insisto, questi ragazzi hanno dato tutto durante i playoff."